Il BAGNO TURCO OTTIMALE

JACUZZI® WELLNESS - BAGNO TURCO

Il momento migliore per eseguire una doccia con bagno turco è la sera prima di cena o comunque a digiuno previa una doccia tiepida, anche se non esistono controindicazioni temporali per questo trattamento.

Si può ripetere due o tre volte la settimana.

Come descritto in precedenza, il principale organo coinvolto è la pelle, con la dilatazione dei pori e la sudorazione. Tale condizione porta a una detersione anche profonda della cute da quelle sostanze considerate tossiche accumulate (ritenzione idrica da sodio, alcool, nicotina, metalli).

Ciò induce a cascata anche tutti quei mediatori che rinforzano il sistema immunitario, garantendo una migliore prevenzione alle malattie o una riduzione in termini di durata e frequenza di riacutizzazione delle malattie croniche (dolori reumatici, infiammazioni in generale e in particolare quelle delle vie respiratorie).

È un ottimo rimedio per l’acne e le dermatiti. L’alternanza tra il caldo il freddo, grazie a una vasodilatazione diffusa, migliora la circolazione sanguigna facilitando la cosiddetta ginnastica vascolare e l’innalzamento della soglia del dolore grazie alla vasodilatazione sanguigna e linfatica.

Inoltre, la doccia bagno turco migliora il metabolismo aumentandone la velocità e rendendo più facile il dimagrimento. A livello del sistema nervoso centrale e periferico migliora il relax muscolare e generale.